Il vero segreto per investire con successo

Il vero segreto per investire con successo, ovvero per ottenere degli ottimi risultati e far crescere il proprio capitale è … rullo di tamburi … NESSUNO!

Ma come nessuno?
Nessuno!

In realtà non esiste alcun segreto, alcun algoritmo, alcuna strategia conosciuta solo dai pochi eletti che abitano negli attici di Manhattan.
Non c’è “smart money” che tenga (oggi va molto di moda riempirsi la bocca con queste due parole).
E non hai bisogno di essere un genio…

Il non segreto per guadagnare in borsa

Stabilito che il vero segreto per investire con successo non esiste, voglio remunerare il tempo che mi stai dedicando rivelandoti il non segreto per guadagnare in borsa.

Eh sì, perché guadagnare in borsa è possibile, anche senza conoscere chissà quale segreto. Per farlo in modo sostenibile e certo, ti basterà sfruttare con convinzione e costanza un banale non segreto: il TEMPO.

Il tempo va, e arrivano i profitti

Parafrasando il ritornello di una famosa canzone di Alex Britti, possiamo dire che il tempo va, e arrivano i profitti.

Proprio così, il tempo è la variabile (non) segreta in grado di farti guadagnare investendo nei mercati finanziari.

Certo, non è l’unica. è essenziale che tu investa i tuoi risparmi in strumenti finanziari appropriati; ma se non ti fai intortare dai fuffaguru, ovvero se non decidi di credere alle promesse di mirabolanti profitti mettendo i tuoi soldi in robe strane, il solo trascorrere del tempo ti farà ottenere rendimenti coi fiocchi.

Il tempo ti fa guadagnare in borsa

Lo so che sembra una cosa talmente banale da suonare stupida, però quando affermo che il tempo ti fa guadagnare in borsa, lo faccio con cognizione di causa.

No, non sto per raccontarti la mia lacrima strappastorie di quando ero un senzatetto e poi di come sono diventato uno dei più apprezzati cittadini di Dubai (a Dubai non c’ho mai messo piede!).

Al contrario, sto per mostrarti due tabelle preparate e condivise sui suoi canali da Charlie Bilello (a proposito, ti consiglio di seguirlo su Twitter).

Ecco il primo dei due grafici:

Holding Period

Il buon Charlie è americano, quindi non stupisce che abbia fatto questo studio basandosi sui rendimenti dello S&P 500. Per altro stiamo pur sempre parlando di uno degli indici più importanti al mondo, quindi i risultati mostrati dal grafico sono utilissimi anche per noi europei.

Come vedi, questo grafico mostra le probabilità di ottenere un ritorno positivo, quindi un profitto, in relazione al tempo di detenzione (holding) dell’investimento nello Standard and Poor’s 500.

Se tieni l’investimento per 1 solo giorno, hai il 53% di probabilità di guadagnare. Bada bene, ciò a prescindere dal giorno scelto. Sì, perché Bilello ha considerato come data di inizio dell’investimento un qualunque giorno dal 1 gennaio 1928 al 31 dicembre 2021 (yes, ha incluso i crolli del 1929 – grande depressione, del 1973 – crisi energetica, del 1987 – lunedì nero, del 2000 – bolla dot com, del 2007 – crisi dei subprime, e del 2020 – pandemia Covid-19).

Mantenendo l’investimento per 6 mesi, la tua probabilità di guadagnare sale al 71%. Se lo mantieni per 3 anni passa all’84%. Se tieni duro e non ti fai prendere dal panico per qualche calo significativo dell’indice e rimani investito per 10 anni, le tue possibilità di ottenere profitti salgono al 94%.

Ora guarda le ultime due colonne del grafico. Guardale intensamente e datti un paio di schiaffi. No, non stai sognando.
Sei sveglio e ciò che vedi è reale: con un periodo di detenzione dai 20 anni in su hai il 100% di probabilità di guadagnare in borsa.

Eureka, il guadagno sicuro esiste!

Il vero segreto per investire con successo

Il vero segreto per investire con successo è in realtà un non segreto alla portata di tutti.

Eh sì, caro il mio lettore, perché il tempo fa parte delle nostre vite da quando nasciamo a quando lasciamo questo mondo, e scorre per tutti allo stesso modo.

Un mio minuto dura esattamente gli stessi 60 secondi del minuto di Warren Buffett, o di quello di un qualsiasi guru che in questo momento si stia spremendo le meningi per inventarsi l’ultimo, imperdibile segreto per guadagnare in borsa che poi ti venderà ad un prezzo incredibile che “casualmente” terminerà con un 7 e, mi raccomando, non lasciartelo scappare!

Il tempo è a disposizione di tutti, ed è pure gratis: utilizzalo!

Il tempo ti fa guadagnare. Sì, ma quanto?

Abbiamo visto che il tempo ti fa guadagnare. Sì, ma quanto?

E certo, perché un conto è dire che se investi per almeno 20 anni in un ETF Indice che replica lo S&P 500 guadagnerai al 100%, e tutt’altra cosa è capire/sapere quanto puoi aspettarti di guadagnare.

In tutta onestà, né tu né io ce ne facciamo granché di un profitto del 3 o 4 % in vent’anni!

Median return

Ecco che ci viene in soccorso il secondo dei due grafici generosamente condivisi dal nostro nuovo amico Charlie.

Il questa tabella, Bilello ci mostra il profitto mediano atteso messo sempre in relazione con il tempo di detenzione dell’investimento nello S&P 500 (ancora una volta, iniziando in un qualunque punto dell’arco temporale che va dal 1929 al 2021 compresi).

Se rimani investito per 1 giorno, il tuo ritorno mediano sarà dello 0,1%; se lo fai per 1 anno sarà del 13%; se lo fai per 5 anni del 72% … se arrivi ai magici 20 anni, puoi aspettarti in media di guadagnare il 742%.

Come vedi, se fai le cose al meglio e decidi di sfruttare appieno questa preziosissima risorsa gratuita detta tempo, a 30 anni il tuo ritorno mediano arriva nientedimeno che al 2191%!!! (Perdonami, ma qui i tre punti esclamativi ci stavano tutti).

Facile no?

Questi due grafici ci hanno rivelato il vero segreto per investire con successo.

Il vero segreto è un non segreto a disposizione di tutti quanti a costo zero.

La conseguenza naturale dovrebbe portare a una situazione nella quale tutti guadagnano in borsa senza alcuno sforzo.

Purtroppo, però, la realtà dei fatti è ben diversa. Come mai?

Perché per quanto il non segreto sia a disposizione di tutti, la sua applicazione non è alla portata di ognuno di noi.

Avere tempo e sfruttare il tempo sono due cose che in alcuni casi possono stare agli antipodi l’una dall’altra.

Io posso avere un’ora libera e decidere di impiegarla per leggere un buon libro, oppure per giocare ai videogame. I risultati, in termini di crescita personale, saranno ovviamente molto differenti.

La stessa cosa si verifica nel campo degli investimenti, anche se per ragioni diverse.

Proviamo a ragionarci su.

Paura, avidità e le altre emozioni da perdenti

Paura e avidità sono due delle più comuni emozioni che entrano in gioco quando pensiamo ai nostri soldi, quindi anche quando ci occupiamo dei nostri investimenti in borsa.

In generale, tutte le emozioni – essendo contrapposte alla razionalità – tendono a farci fare cose che la nostra testa non vorrebbe fare.

Restringendo il campo al solo ambito del denaro, esiste una vera e propria disciplina, la finanza comportamentale, che si occupa di tutto ciò (a tale riguardo mi permetto di suggerirti una lettura: Pensieri lenti e veloci, del premio Nobel per l’economia Daniel Kahneman).

La paura di perdere soldi è radicata in tutti noi, inutile fare i fenomeni e dire: “Ma no, figurati, è una cosa che non mi tange”. E la stessa cosa vale per l’avidità. Poi, certo, queste emozioni non hanno in ognuno di noi la stessa intensità, però tutti ci dobbiamo avere a che fare in un modo o nell’altro.

Il fatto è che queste emozioni rischiano di farci perdere soldi. Sì, anche a noi che conosciamo il (non) segreto per guadagnare in borsa sempre, al 100%!

Il 2022 e i miei (non) profitti

Ricordo una dichiarazione rilasciata ormai qualche elezione fa, dopo l’arrivo dei primi risultati, da Pier Luigi Bersani: “Abbiam non vinto”.

Ué ragassi, è la stessa cosa che devo dire anche io a proposito dei risultati del mio Portafoglio Core nel 2022: ho non guadagnato.

Portafoglio Core: performance 2022

Come vedi,nel 2022 le cose sono andate decisamente a sud: il risultato annuale è un bel -13,42%.

Perché ti mostro questo grafico?
Per almeno due motivi:

  1. Non devo venderti un corso su come investire con successo;
  2. Mi aiutano a farti capire come applicare il (non) segreto per guadagnare in borsa al 100%.

Costanza, costanza, costanza

Non doverti vendere niente mi consente di condividere con te i miei risultati anche quando non sono positivi e non mi permettono di sfrecciare per le strade di Dubai a bordo di una Lamborghini.

I risultati negativi che ti ho fatto vedere nel paragrafo precedente, però, mi offrono l’opportunità di mostrarti qualcosa che reputo molto più utile e importante: il mio approccio agli investimenti.

In realtà il mio approccio agli investimenti prevede due metodi diametralmente opposti: uno conservativo/passivo (è quello di cui parlo in questo blog e con il quale investo gran parte del mio capitale), e uno altamente speculativo (del quale non parlo perché è molto rischioso, e infatti ci metto una piccolissima parte dei miei soldi).

Fatta questa confessione, voglio farti vedere un’altra immagine:

Guadagnare in Borsa: PAC 2022

La linea turchese dovrebbe esserti famigliare, è il grafico che mostra il rendimento del mio Portafoglio Core nel 2022.

L’altra, quella che sembra una scala, rappresenta gli acquisti fatti nel corso dell’anno applicando il mio piano di accumulo.

Come puoi notare, i cali non hanno minimamente influenzato la costanza con la quale ho continuato a comprare. Io so che il tempo è un mio alleato, so che grazie a questo fedele amico il mio portafoglio è destinato a crescere nel corso degli anni.

So che il tempo e il mercato sono lì a mia disposizione, e so che l’unica cosa che devo fare per guadagnare in borsa è mantenermi fedele al piano, essere costante e continuare a investire.

Come guadagnare in borsa dopo un anno di profondo rosso

Guadagnare in Borsa: PAC

Il mio Portafoglio Core non è molto anziano, (purtroppo) ha solo 5 anni di vita e di strada ne deve fare ancora parecchia.

Cionondimeno, mi permette già di farti vedere che cosa può fare la costanza applicata agli investimenti.

Nell’immagine che apre questo paragrafo puoi osservare come il semplice trascorrere del tempo (unito ai miei continui acquisti) fa in modo che la linea che indica il valore del portafoglio si allontani verso l’alto rispetto a quella che indica i soldi che ci ho investito.

Se guardi al crollo dovuto al Covid-19, puoi vedere due cose:

  1. Ne ho approfittato per fare qualche acquisto extra;
  2. Sembra piccolo piccolo, un lontano ricordo.

Ti assicuro che mentre il mio Portafoglio Core perdeva valore, fino ad andare in negativo (la linea che indica il valore del portafoglio era finita più in basso rispetto a quella che indica i soldi investiti), non ero per niente felice.

La paura cercò in tutti i modi di condizionarmi, facendomi “vedere” immagini catastrofiche, come quella della mia equity line che continuava inesorabilmente a scendere fino a sfondare il pavimento.

I dubbi si insinuarono nella mia mente: Starò facendo la cosa giusta? Non è che ho completamente cannato l’asset allocation? Non sarà meglio fermarmi prima che sia troppo tardi?

Per fortuna, la dura battaglia tra razionalità ed emotività fu vinta dalla prima.
Ciò mi permise di restare fedele al mio piano e di ritrovarmi oggi con un portafoglio in positivo nonostante il 2022 negativo e, soprattutto, più convinto che mai di stare facendo la cosa giusta.

Non per fare il fenomeno (che non sono), però ti devo dire in assoluta onestà che il calo dell’ultimo anno non mi è pesato per niente.
La notte dormo sereno. Apro l’account del broker una volta al mese per fare l’acquisto previsto dal mio PAC e lo richiudo lasciando che un altro mese lavori per me.

Mese dopo mese, anno dopo anno, il valore del mio Portafoglio Core aumenterà senza che io debba fare nulla di speciale.

Eh già, perché investire con successo non necessita di alcun segreto, ma soltanto del tempo.

.


Se questo articolo ti è piaciuto e non vuoi rischiare di perderti i prossimi, iscriviti al blog!!!

amazon 1

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: